A margine dell'evento del Gran Galà del calcio organizzato dall'AIC, Elisa Bartoli, capitano della Roma femminile, tra le nominate per la top 11 della stagione 2018/19, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport:

"Grazie al mondiale di quest'estate per il calcio femminile c'è stato un gran bel successo. Questa è una serata importante per noi, non siamo abituate a manifestazioni del genere. Vuol dire che il calcio femminile c'è. Ero molto emozionata alla chiamata, ora la voce un po' mi trema". E sulla stagione delle giallorosse: "La nostra è una squadra nuova, ci vuole tempo. Noi stiamo cercando di dare il massimo, speriamo in risposte positive del campo. Dopo la vittoria di domenica sul Tavagnacco ci stiamo rimettendo in carreggiata, cercheremo di non fare più errori". Sulla sua passione giallorossa: "Ogni volta che segno corro verso la panchina e bacio Roma".