LA CENTROCAMPISTA

Roma Femminile, Greggi: "Ci siamo demoralizzate, è mancata la convinzione"

Il numero 20 delle giallorosse ha parlato ai margini della gara contro la Juventus persa 4-0: "Abbiamo iniziato bene, ma dopo la prima rete siamo calate"

, di LaPresse

, di LaPresse

La Redazione
24 Novembre 2019 - 14:54

Oggi al Tre Fontane è andata in scena Roma Femminile-Juventus. Le bianconere sono riuscite a vincere 4-0 sfruttando il calo di concentrazione delle ragazze di Betty Bavagnoli che già la scorsa settimana avevano perso contro il Florentia. Al termine della gara la centrocampista giallorossa, Giada Greggi ha parlato a Roma Tv:

"Abbiamo iniziato bene, con il giusto approccio e siamo riuscite a creare e a giocare al pari della Juventus. Poi dopo il primo gol ci siamo demoralizzate e sono arrivati anche gli altri gol. Ci è mancata la cattiveria agonistica e la convinzione, si è visto dal risultato. Inizieremo la settimana pensando al Tavagnacco, concentrandoci e dando il massimo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA