La Roma Femminile domina a Verona e trionfa 4-0. Le giallorosse portano a casa la terza vittoria consecutiva senza subire reti e salgono a quota 9 punti in classifica. Al termine della gara l'allenatrice Betty Bavagnoli e il difensore Tecla Pettenuzzo sono intervenute ai microfoni di Roma Tv. Ecco le loro dichiarazioni.

Bavagnoli a Roma Tv

"Abbiamo fatto una partita ottima dal punto di vista del pressing, questo è quello che chiedo alle mie ragazze. Avevo chiesto alla squadra di fare dei passi in avanti sotto l'aspetto della maturità e di gestire la gara anche nei momenti difficili. Sono state brave e hanno messo il risultato al sicuro praticamente già nel primo tempo, nel secondo tempo invece in alcuni momenti siamo state più in difficoltà, abbiamo gestito meno bene la gara. Siamo una squadra che può palleggiare bene e che può ripartire molto bene, oggi lo abbiamo dimostrato. Dobbiamo però gestire e leggere meglio alcune situazioni, qualche volta abbiamo perso dei palloni e questo non deve succedere. Il campionato quest'anno è molto bello, non ci sarà mai una gara facile. Anche oggi non è stato facile, il Verona è una squadra organizzata e che ci ha messo in difficoltà e credo che ogni partita sarà da giocare al 100%".

Il difensore Tecla Pettenuzzo in azione @LaPresse

Pettenuzzo a Roma Tv

"Anche oggi siamo partite bene, siamo riuscite a mettere paura all'avversario. Si vede che abbiamo tanta chimica, abbiamo sicuramente una maggiore consapevolezza. Dopo la gara contro l'Empoli abbiamo riguardato tante volte la partita insieme alla coach e allo staff, loro ci hanno spiegato quanto sia importante essere sempre aggressive. L'obiettivo è sempre quello di fare più punti possibili e di giocare il nostro calcio".