Oggi si è giocata la terza partita di Serie A Femminile tra Roma e Empoli. Al Tre Fontane le ragazze di Bavagnoli hanno asfaltato le toscane 4-0 con una grande prestazione. Ad aprire le marcature ci ha pensato Bernauer a cui è seguita Thomas, nel primo tempo. Alla ripresa Bonfantini ha segnato la rete del 3-0, mentre Serturini ha calato il poker finale. Proprio quest'ultima ha parlato al termine della partita in zona mista:

Prima partita dopo la pausa, un grande rientro anche a livello di gioco si è visto tanto
"Sì non vedevamo l'ora di rientrare a giocare sul nostro campo con i nostri tifosi. La prima partita sappiamo tutti come è andata contro il Milan e oggi abbiamo fatto vedere chi siamo e quanto abbiamo lavorato questa estate. Il risultato è un 4-0 importante con gioco e qualità. Siamo sula strada giusta".

La scorsa stagione hai fatto 11 gol in Serie A e 2 in Coppa Italia. Questa stagione sei partita subito bene con due gol consecutivi contro Fiorentina e Empoli. Vuoi raggiungere questo record personale e cercare di batterlo?
"Come ho sempre detto: se i gol sono efficaci per la squadra va più che bene. Mi sono messa un piccolo record fissato a quindici gol, ma la strada è ancora lunga e c'è da lavorare tanto. Se i gol servono per i tre punti ben vengano".

Sei contenta della risposta dei tifosi al Tre Fontane?
"Sì sono contentissima perché ci danno un calore e un sostegno importante. Più tifosi abbiamo, più spinta abbiamo e oggi il 4-0 è stato veramente importante con una cornice di pubblico altrettanto".

La Roma non ha cominciato benissimo: una sconfitta e due vittorie consecutive. Come si arriva contro il Verona?
"Sicuramente siamo sulla strada giusta. Si sapeva che le prime due partite sarebbero state toste contro Milan e Fiorentina. Abbiamo raccolto 3 punti in due partite. Ora siamo a quota 6. Domani facciamo riposo e da lunedì si pensa al Verona".

Siete partite con la rabbia giusta, ciniche sotto porta. Sono queste la armi della Roma?
"Sì, questo è quello che ci chiede il coach e lo staff: partire forti e si è visto oggi con i due gol in 20 minuti. Abbiamo dato un'impronta importante alla partita Sapevamo che l'Empoli era una buona squadra ed era giusto partire così per portare a casa i tre punti".

Oggi prima gara per Thomas. Come si sta trovando e come ti ci stai trovando tu a giocarci insieme?
"Sicuramente è una bravissima giocatrice oltre che bravissima persona. Si stata trovando molto bene, ci parliamo spesso e le piace molto Roma. Secondo me ha fatto una grandissima partita come prima punta, ha fatto veramente bene e sono contenta per lei perché è una grande atleta".