L'attaccante della Roma Femminile Andressa Alves ha rilasciato un'intervista ai microfoni di  Yahoo Esportes. La giocatrice brasiliana ha parlato della sua nuova esperienza in giallorosso e degli obiettivi del club per quest'anno. Ecco le sue parole: 

Dopo la Coppa del Mondo sei andata alla Roma. Qual è stata la tua prima impressione, sulle strutture di allenamento del club e con le altre calciatrici?
"Sono stata sorpresa in positivo! Sono arrivata qui a Roma e trattata molto bene. Qui ho trovato un'ottima struttura. anche se questa è solamente la seconda stagione di professionismo del club. Sono molto felice di aver scelto la Roma e spero di ottenere grandi risultati in questa prima stagione". 

Come affronti la barriera linguistica? 
"La barriera linguistica non è molto difficile, sto prendendo lezioni di italiano e parlo spagnolo, posso capire alcune cose. È solo un po' più complicato, ma presto imparerò a parlare bene". 

Cosa hai pensato quando hai accettato di passare alla Roma? 
"Penso che ciò che mi ha motivata sia stata la sfida. È un campionato diverso, un club diverso, noi calciatrici abbiamo bisogno di questo per la nostra crescita. La Roma ha fatto di tutto per portarmi qui. Credo che questo sia un fattore che dobbiamo valutare quando c'è un tale interesse per noi". 

Sei la prima calciatrice brasiliana del club, questo aumenta le aspettative nei tuoi confronti? Qual è l'obiettivo stagionale? 
"Le aspettative sono molto alte. Vogliamo qualificarci per la Champions League, faremo di tutto per realizzarlo in questa stagione".