L'Italia femminile domina la Giamaica e vince 5-0 a Reims. Le ragazze di Milena Bertolini dominano e disputano una gara di concentrazione e precisione tattica, nulla da gare per le Reggae Girlz con in campo la giallorossa Swaby. Girelli si porta a casa il pallone con una tripletta divisa tra il primo tempo e la ripresa (rigore al 12', poi ancora al 25' e appena rientrate dagli spogliatoi. A completare la "manita" è arrivata la doppietta di Galli. Il capitano della Roma Femminile Elisa Bartoli è rimasta in campo per 90' da terzino sinistro.

La grande prova Azzurra vale la certezza del passaggio del turno. Con due vittorie su due, l'Italia può anche permettersi di perdere all'ultima giornata contro il Brasile (Martedì alle 21.00) e sperare di rientrare tra le quattro migliori terze del torneo. Un pareggio con le Verdeoro, significherebbe invece il primo posto nel raggruppamento C.

Stavolta Bartoli c'è. Alle 18.00 l'Italia Femminile scenderà in campo per affrontare la Giamaica nella seconda gara del Girone C del Mondiale di Francia. A differenza della sfida d'esordio contro l'Australia, la selezionatrice Milena Bertolini ha deciso di schierare dal primo minuto il capitano della Roma.

Non rientrano nell'undici titolare il portiere Pipitone e l'esterno offensivo Serturini che vanno solo in panchina. La Giamaica, sconfitta per 3-0 dal Brasile nella partita d'esordio ha in rosa le altre due romaniste di questa rassegna iridata: Swaby subito in campo al centro della difesa, mentre l'attaccante Trudi Carter partirà dalla panchina.

di: La Redazione