Ore 12:30

Serie A Femminile: la Roma torna in campo dopo la pausa per le nazionali

Recuperata Linari dopo i problemi fisici, è sfida al Sassuolo per la sesta giornata di campionato. Spugna: "Gara fondamentale per noi"

Elena Linari, di nuovo disponibile dopo i problemi fisici

Elena Linari, di nuovo disponibile dopo i problemi fisici ((As Roma via Getty Images))

16 Ottobre 2022 - 10:00

Riecco la Roma. Dopo la sosta per le nazionali si gioca oggi la sesta giornata di Serie A Timvision. Le giallorosse affronteranno alle 12.30 il Sassuolo a Reggio Emilia per rispondere ai successi dell’Inter e della Fiorentina e tornare a un solo punto di distanza dalle nerazzurre che ieri hanno travolto 4-0 il Milan nel derby.

Le neroverdi sono state la sorpresa più bella dello scorso campionato, ma dopo un mercato con tante cessioni quest’anno stentano a decollare e sono ferme a un solo punto in classifica. La squadra di Spugna vola sugli alti ritmi che le competono a quota 12 punti: se dovesse restare imbattuta oggi firmerebbe il migliore risultato nel massimo campionato dopo sei gare disputate. Oltre ai numeri esaltanti c’è da registrare il ritorno di Elena Linari a pieno regime e il recupero di Bartoli e Giugliano che non avevano potuto rispondere alla convocazione dell’Italia: tutte convocate, eccezion fatta per Bergersen e Kajzba che giocheranno con la Primavera, sempre contro il Sassuolo.

Tanta scelta per Spugna che presumibilmente dovrà comunque gestire le energie anche in vista dell’esordio nei gironi di Champions “in casa” a Latina di giovedì sera contro lo Slavia Praga: al solito ballottaggio sugli esterni tra Serturini e Glionna si aggiunge per esempio la possibilità di lasciare in panchina una tra Minami e Wenninger, con l’altra in campo dal 1’ al centro della difesa con Linari. 

"Inizia un periodo intenso"

Al di là delle ipotesi di formazione e delle scelte che applicherà, il tecnico Spugna non vuole che le sue perdano colpi: "Si tratta di una partita per noi fondamentale. Dobbiamo rimanere nelle alte zone della classifica - ha detto ai canali ufficiali del club - e non dobbiamo guardare la posizione attuale del Sassuolo, che non bisogna sottovalutare perché è una squadra forte e l’unico punto che ha fatto lo ha fatto contro la Juve".

La gara sarà trasmessa in diretta su Timvision e sarà utile per capire anche la condizione in vista della Champions: "Da mercoledì si sono aggiunte Bartoli, Linari e Giugliano che sono rientrate regolarmente in gruppo, quindi sono a disposizione anche loro. In questo momento della stagione per noi è molto importante perché inizia un periodo intenso - composto, per la cronaca da otto partite in meno di un mese tra Serie A, Europa e Supercoppa Italiana - ma la squadra sta bene, tutte le calciatrici partite per le rispettive nazionali sono poi tornate molto motivate. C’è da pensare gara dopo gara. Niente programmi a lungo termine. Questa è una partita importante e dovremo prepararci al meglio". La Roma riparte oggi, per rimanere in alto e riprendere la corsa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA