La Roma Femminile si avvicina alla nuova stagione. Dal ritiro sul Terminillo ha parlato la centrocampista giallorossa Vanessa Bernauer. Queste le sue parole.

Un primo bilancio di questi giorni di lavoro con mister Spugna?
"Molto bello, ci siamo allenate molto bene negli ultimi giorni, molto intenso. Stiamo facendo un bel lavoro".

Come si sono inserite le nuove?
"Bene, si stanno inserendo bene e noi le stiamo facendo ambientare".

Sta per iniziare la tua quarta stagione alla Roma: avverti la responsabilità?
"Sì, mi assumo sempre più responsabilità visto che sono una delle più esperte. Cerco di aiutare tutti i giorni e mettere a disposizione la mia responsabilità per la squadra".

Hai segnato l'ultimo rigore nella finale di Coppa Italia e il primo in partitella in allenamento. Come vedi la prossima stagione? Pensi di avere un ruolo importante col nuovo tecnico?
"Ci siamo dette che vogliamo continuare come abbiamo finito, avevo finito con l'ultimo rigore e ho iniziato con il gol. Stiamo lavorando come ci eravamo dette, deve essere il nostro obiettivo, abbiamo fatto una grande seconda parte di stagione l'anno prossimo: questo deve essere il nostro standard".

Arrivano tre amichevoli di alto livello. Cosa ti aspetti e cosa può imparare la Roma?
"Ci aspettano partite molto belle e intense. Per me è bellissimo, non vedo l'ora di giocare contro queste squadre. Per tutte noi è un'esperienza importante, ci permette di confrontarci con squadre che giocano la Champions. Da partite come queste si può solo imparare".