Roger Ibañez da Silva è stato uno degli ultimi acquisti della Roma nella sessione di mercato appena conclusa. Il giocatore, che affronterà proprio sabato la sua ex squadra, è stato presentato oggi pomeriggio nella sala stampa di Trigoria. Ecco le sue parole:

Ci racconti quali sono le tue caratteristiche? Che tipo di difensore sei?

Le mie caratteristiche sono la velocità e la rapidità. Come ho già detto mi piace giocare con la palla e far partire l'azione ma queste sono solo parole. Dimostrerò sul campo quello che so fare.

Fino a pochi giorni fa eri all'Atalanta, tu che conosci bene quella squadra hai un suggerimento da dare per vincere la partita? 

L'Atalanta è sicuramente una grande squadra, ho avuto modo di conoscerla nell'anno che sono stato lì. Sarà sicuramente una partita difficile. Per ora non ho avuto modo di parlare con il mister ma ci stiamo preparando al meglio per la sfida di sabato.

Qui alla Roma ci sono sei difensori di alta qualità. Hai paura di trovare poco spazio da qui a giugno?

È vero che in difesa c'è molta concorrenza ma farò del mio meglio per ritagliarmi il mio spazio non soltanto da qui a giugno ma anche oltre. 

Negli ultimi anni molti giocatori che sono passati a Roma non hanno fatto bene perché non sono riusciti a calarsi nella realtà. Consoci la storia del club? C'è un difensore giallorosso che ti ha dato ispirazione?

Tutti e tre conoscevamo la storia di questo club prima di firmare. La Roma è sicuramente una grande squadra. Rispetto ai giocatori del passato è difficile fare soltanto un nome perché ciascuno ha una propria identità. Noi vogliamo fare del nostro meglio per ambientarci il prima possibile. Lavoreremo tanto per conquistare tanti titoli.

Sappiamo che ieri la squadra si è ritrovata a pranzo insieme per ritrovare serenità. Com'è andata? Come hai visto il gruppo?

Si, ieri siamo stati a pranzo insieme al termine dell'allenamento. È stata un occasione per fortificare il gruppo che comunque è già concentrato sulla prossima partita per raggiungere l'obiettivo stagionale.