Dopo l'addio a Bruno Peres e a Juan Jesus, saluta anche un terzo giocatore in scadenza di contratto. Si tratta di Antonio Mirante, arrivato alla Roma nell'estate del 2018. Per l'estremo difensore classe 1983 nel corso della stagione si era parlato della possibilità di un rinnovo, che però alla fine non è mai arrivato. Il portiere di Castellammare di Stabia sarà quindi libero di firmare per un'altra squadra. Ad ufficializzare l'addio è stata la Roma, con un video pubblicato sul suo profilo Twitter. Questo il messaggio del club al giocatore: "Ciao Antonio, grazie per queste tre stagioni in giallorosso. In bocca al lupo per il futuro!".