L'attesa dell'esterno destro è anche quella di Bernard. Per quello che siamo venuti a sapere, ieri nella serata brasiliana (notte qui da noi), c'è stato un incontro tra il procuratore del giocatore Adriano Spadotto e Giuliano Bertolucci, l'agente brasiliano probabilmente più importante e che è in partenza per l'Europa (tra le sue destinazioni anche Trigoria per discutere l'adeguamento contrattuale di Ibanez). La speranza di Bernard (Spadotto e Bertolucci) è che quando si presenterà da queste parti, ci sia già stato il contatto tra Roma ed Everton per pianificare lo scambio alla pari tra Bernard e Olsen. E, soprattutto, che El Shaarawy non si sia liberato a zero dallo Shanghai perché, se dovesse succedere, il Faraone tornerebbe in pole position come rinforzo per il reparto offensivo della Roma.