Julian Nagelsmann, allenatore del Lipsia, ha parlato ai microfoni di Kicker.de della situazione relativa al riscatto di Patrik Schickper il quale è scaduto il diritto di opzione: "Patrik è stato un giocatore da sogno - ha detto Nagelsmann -. Tutto deve però essere ragionevole. Stiamo anche lottando contro gli effetti della pandemia di Covid-19 e non possiamo buttare soldi in giro. Non possiamo pagare l'importo i 29 milioni di euro inizialmente richiesti, quindi stiamo ancora trattando". Il Kicker ipotizza anche un prolungamento del prestito, ma l'intenzione della Roma è cedere definitivamente il ceco. Se non sarà al Lipsia, potrebbe essere all'Everton: Ancelotti è un grande estimatore del 24enne.