Maximo Ibarra, amministratore delegato di Sky Italia, nel corso della conferenza stampa di presentazione del servizio Sky Wifi, ha parlato anche della possibilità di poter trasmettere alcune partite di Serie A in chiaro:

"Come risaputo, noi abbiamo dato la nostra massima disponibilità, lo leggete ogni giorno sui quotidiani. Abbiamo avuto un incontro - spiega l'ad dell'emittente satellitare - con il Ministro dello Sport Spadafora, abbiamo parlato di questo. Abbiamo dato disponibilità di questo e di altre cose che possiamo fare per mitigare questa mancanza di calcio direttamente negli stadi. C'è un piccolo dettaglio: noi non siamo titolari dei diritti tv in chiaro quindi deve arrivarci richiesta della Lega Serie A per trasmettere in chiaro. È la Lega che deve chiederci nostra disponibilità a trasmettere in chiaro. A fronte di questa richiesta, noi siamo pronti a collaborare".