L'allenatore dell'Inter Antonio Conte torna sul mancato scambio Politano-Spinazzola. Ecco le parole dell'allenatore nerazzurro nella conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Lecce.

"Nella sua testa Politano era già convinto di essere a Roma, voleva essere lì e andrà gestito nei prossimi 12 giorni: cercheremo di vedere cosa si può fare. A volte vanno accettate alcune situazioni, la mia porta è sempre aperta e resto a disposizione per ascoltare tutto e tutti. Politano (lui come Spinazzola) sa che io ho fatto una scelta tecnica e sono rimasto su quella posizione. Per altre questioni dovete chiedere ad altri".