Nikola Kalinic è a Roma. Il suo volo è atterrato verso le 23.30 a Fiumicino e domani alle 8.40 sosterrà le visite mediche a Villa Stuart. Queste le sue prime parole in Italia: "Sono contento di essere tornato in Italia". Il croato, classe 1988, proviene dall'Atletico Madrid in prestito con diritto di riscatto a 9. La sua avventura spagnola non è andata nel migliore dei modi: solo 17 presenze e 2 gol. Il centravanti passerà la notte in albergo prima di iniziare la routine che precederà l'annuncio ufficiale del suo ingaggio in giallorosso. Intanto, Petrachi prova a chiudere il mercato con un colpo a sorpresa: è dell'ultima ora la notizia dell'interesse per Mkhitaryan.

Nikola Kalinic è a Roma. Il suo volo è atterrato verso le 23.30 a Fiumicino e domani alle 8.40 sosterrà le visite mediche a Villa Stuart. Il croato, classe 1988, proviene dall'Atletico Madrid, dove la sua avventura non è andata nel migliore dei modi: solo 17 presenze e 2 gol. Il centravanti è atteso dai giornalisti e da alcuni tifosi nel terminal dello scalo romano e passerà la notte in albergo prima di iniziare la routine che precederà l'annuncio ufficiale del suo ingaggio in giallorosso. Intanto, Petrachi prova a chiudere il mercato con un colpo a sorpresa: è dell'ultima ora la notizia dell'interesse per Mkhitaryan.

di: La Redazione