Messo sul mercato dal Chelsea e lodato pubblicamente da Lampard per la sua professionalità, Davide Zappacosta spera di trovare una sistemazione entro il 2 settembre, riservando un occhio di riguardo al ritorno in Italia. La Roma è senza dubbio un'ipotesi gradita e non è un mistero che la dirigenza giallorossa possa pensare proprio all'ex Torino in caso di partenza di Davide Santon, attualmente unico vice Florenzi di ruolo oltre all'adattabile Spinazzola. Dopo aver speso 30 milioni di euro due estati fa, il Chelsea secondo il Daily Mail ha fissato in 25 milioni di euro il prezzo di Zappacosta. L'ipotesi Roma, o Serie A in generale, resta a questo punto percorribile solamente con la formula del prestito con diritto di riscatto.