Jordan Veretout: è duello tra Roma e Milan. Con il rischio, però, che alla fine spunti il terzo incomodo, cioè il Napoli, soprattutto se dovesse riuscire a piazzare Diawara, Roma o chissà dove altro. Il francese della Fiorentina, insomma, piace a parecchi. Alla dirigenza della Fiorentina, che valuta il giocatore venticinque milioni di euro, non resta che mettersi alla finestra in attesa dell'offerta migliore. Saranno probabilmente decisive le prossime quarantotto ore per capire quale sarà il futuro del centrocampista viola, protagonista a Firenze di due stagioni decisamente positive. Con l'Inter che sembra a un passo da Sensi, Roma e Milan rimangono alla ricerca di un centrale di centrocampo e il francese sta bene a entrambe. La società giallorossa ha già fatto più di un passo per il giocatore, a cominciare dal procuratore del francese, Mario Giuffredi, che non si è nascosto dietro le parole: «Jordan piace alla Roma e la destinazione è gradita». Tanta roba se non stessimo trattando di calcio mercato. Perché il Milan a fronte dell'offensiva giallorossa, ha rilanciato per Veretout, pareggiando l'offerta della Roma (venti milioni più bonus). Qualcosa di più chiaro dovrebbe venire fuori domani dall'incontro che Giuffredi dovrebbe avere con il ds in pectore della Roma, Gianluca Petrachi. Chissà cosa ne penserà il presidente del Torino Urbano Cairo.

Spiraglio Barella?

Il giocatore da un pezzo ha detto sì all'Inter. L'accordo c'è. Solo che fin qui l'Inter non è riuscita a soddisfare le richieste del Cagliari che per Barella vuole un cinquantina di milioni. E per il presidente del Cagliari Giulini al momento non è sufficiente l'offerta nerazzurra che è stata formulata, cioè quaranta milioni più otto di bonus (e i nerazzurri hanno fatto sapere che non ci saranno ulteriori rilanci). La Roma non può che stare alla finestra anche se in Sardegna ha fatto recapitare la sua di offerta, trenta milioni più il cartellino di Defrel e il rinnovo del prestito di Luca Pellegrini, offerta peraltro che è subordinata al gradimento dei due giocatori a trasferirsi, cosa al momento tutta da verificare. Insomma, Barella vuole l'Inter e su questo non si può discutere, lo garantisce pure il suo procuratore Alessandro Beltrami, ma se dovessero nascere delle complicazioni, la Roma è pronta a scendere dalla finestra per provare a convincere il giocatore.

Cessioni

Dalla Spagna, dove il Betis fa sapere essere false le cifre uscite per i suoi giocatori (Bartra e Lopez entrambi accostati alla Roma), arriva la notizia che il Valencia sarebbe pronto ad acquistare Marcano. A Trigoria pare che sarebbero felicissimi. In Inghilterra sembra che si siano accorti di Gonalons. Ci sono due club come West Ham ed Everton che vorrebbero il rientrante francese, pronti a pagare i cinque-sei milioni che la Roma chiede per il cartellino. Infine dalla Cina lo Shangai Shenhua vorrebbe El Shaarawy. Tutta da verificare, nel caso, la voglia del Faraone di andare in Cina.