Mancano poco più di 20 giorni alla fine del campionato e bisognerà attendere i primi di giugno per l'apertura ufficiale del calciomercato. A scaldare la prossima sessione estiva, oltre ai movimenti delle grandi d'Europa, ci saranno i nomi di tanti big che al 30 giugno andranno in scadenza e già in questi mesi possono accordarsi con un nuovo club a parametro zero.

La lista è lunga e si va da calciatori più affermati e in avanti con gli anni, a vere e proprie occasioni di mercato. Il pezzo più pregiato di questa lista è Rabiot del Psg, in rotta totale con i parigini e a un passo dal firmare con il Barcellona. Ballano nomi importanti in attacco con Balotelli, che sta facendo una buona seconda parte di stagione con il Marsiglia, e Giroud in uscita dal Chelsea. In difesa spiccano David Luiz, Kompany e Godin, ma l'uruguaiano ha già un principio di accordo con l'Inter.

I profili di Juan Mata, Robben e Valencia affascinano ma si tratta di giocatori che forse hanno dato già il meglio. A centrocampo scaldano i nomi di Herrera e Milner che si presentano come alternative affidabili nel loro ruolo. Mentre Ben Arfa rappresenta la scommessa.