Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, ha raccontato la visita ricevuta in settimana da Antonio Conte presso il centro sportivo del club toscano: "E' nato come un incontro di lavoro, ci siamo conosciuti meglio a Coverciano ed è stata una piacevole tre giorni. Ha pranzato con noi e con la squadra, mi ha fatto piacere che quando è andato via ha detto al presidente che sarebbe rimasto volentieri. E' partito alle 6.30 del mattino da Torino, il primo maggio, per venire qui a confrontarsi. Questo la dice lunga sul concetto di migliorarsi e dare il 100%: ha vinto tanto e questo è il motivo".