Come si dice da voi cavallo? Cavallo. In questo caso Antonio, ex calciatore, da qualche anno il più stretto collaboratore di Gianluca Petrachi. Che, se dovesse trasferirsi alla Roma come sembra sempre più probabile, si porterebbe dietro anche il suo braccio destro. E questo vorrebbe dire una più che probabile ristrutturazione del settore scouting della società giallorossa, attualmente composto da un capo (Vallone) e dieci osservatori che visionano settimanalmente oltre trenta campionati (più o meno tre a testa). Sono tutti in scadenza di contratto. È possibile, però, che ci possa essere una ristrutturazione dell'intero settore.