Le ultime

Calciomercato: è pressing per Dalot, il Bayern offre Roca

Per il portoghese si lavora con lo United per un prestito con diritto di riscatto. Lo spagnolo ha chiesto la cessione ai tedeschi. Su Mayoral piomba il Crystal Palace

Marc Roca lotta per il possesso palla in Coppa di Germania (Getty Images)

Marc Roca lotta per il possesso palla in Coppa di Germania (Getty Images)

30 Novembre 2021 - 10:35

Tiago Pinto è stato chiaro. «Per il mercato di gennaio stiamo lavorando nei ruoli che servono», parole e musica del ds giallorosso, ufficializzate pochi minuti prima del fischio d'inizio della gara contro lo Zorya. Quindi minimo un esterno difensivo e un centrocampista perché sono questi i due ruoli in cui, con scelte e parole, lo Special One ha fatto capire di avere bisogno perlomeno di un'alternativa in più.
Per il difensore di fascia il giocatore è stato individuato e ci si ta lavorando. E' il ventiduenne portoghese Diogo Dalot del Manchester United. Il ragazzo alla Roma ha già fatto sapere che sarebbe felicissimo di poter tornare in Italia dopo l'esperienza del passato campionato con il Milan. Il portoghese, che potrebbe essere avversario dell'Italia nel possibile spareggio qualificazione per il Mondiale, avrebbe anche il vantaggio di poter garantire l'opzione di giocare a sinistra. La Roma lo vorrebbe in prestito (richiesta due milioni) con un diritto di riscatto tra gli otto e i dieci milioni. Il club inglese ha dato sì l'apertura al prestito con diritto, ma fissando una cifra intorno ai diciotto milioni, cifra che potrebbe scendere a quindici se la Roma accettasse che il diritto si trasformasse in obbligo. Sulla questione si continua a lavorare, augurandosi che il recente cambio di allenatore sulla panchina dei Red Devils non si riveli un ostacolo per la felice conclusione della trattativa.
Passiamo al centrocampista. Detto che Douglas Luiz sarebbe il preferito ma costa trentacinque milioni, che Zakaria continua a prendere tempo e che su Grillitsch si sarebbe materializzato anche il Milan, a noi risulta che alla Roma per quel ruolo di centrale di centrocampo a cui tiene tanto Mourinho, è stato offerto lo spagnolo Marc Roca. Il giocatore, venticinque anni, è di proprietà del Bayern Monaco che lo ha acquistato nell'estate del duemilaventi dall'Espanyol per nove milioni di euro. Ma complice una concorrenza che basta andare a leggere la rosa dei bavaresi per rendersene conto e, anche, un grave infortunio (rottura del legamento collaterale della caviglia), hanno costretto Roca a fare sempre lo spettatore (in questa stagione ha giocato i ventitrè minuti finali nell'ultima partita di Champions contro la Dinamo Kiev). E allora è stato lo stesso giocatore a chiedere di essere ceduto, anche in prestito, per avere la possibilità di tornare a giocare visto che da quelle parti difficilmente potrà farlo. L'affare, volendo, si può chiudere anche in prestito gratuito, poi a giugno, nel caso, si vedrà.
Fronte cessioni. Per Borja Mayoral oltre che l'interesse della Fiorentina ci sarebbe anche quello del Crystal Palace. La Roma non si intromette. A decidere saranno giocatore e Real, proprietario del cartellino del centravanti spagnolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA