Mentre la trattativa per Rui Patricio si appresta alla chiusura, altrettanto non si può dire per quella che riguarda lo svizzero Xhaka con l'Arsenal. Sulla questione è calato un certo silenzio, ma questo non vuole dire che Pinto abbia smesso di confrontarsi con i Gunners. Noi restiamo convinti che alla fine Xhaka sarà un giocatore della Roma, ma c'è ancora da lavorare. Solo dal punto di vista economico con l'Arsenal, perché per il resto è tutto fatto con lo svizzero che non fa passare giorno senza mettere qualche like romanista.

La lista dei convocati ufficializzata ieri che a Pedro e Kluivert ha detto chiaro e tondo cercatevi una squadra, qui alla Roma non c'è più posto per voi, per una deduzione facile facile ha riaperto la pista che porta a Kostic, attaccante esterno dell'Eintracht Francoforte, contratto in scadenza nel 2023. Il serbo piace e pure parecchio. La Roma lo vorrebbe in prestito con un diritto di riscatto, ma per poter materializzare il desiderio c'è bisogno che nessuno lo compri nelle prossime settimane. Sperando, nel frattempo, di concretizzare qualche cessione che garantisca cash nelle casse romaniste.