Dalla biglietteria

Fra Betis, Lecce, Napoli e derby 4 sold out in vista: un amore infinito

59mila tifosi in coppa, 60 coi pugliesi. Sabato a San Siro ce ne saranno oltre 4mila: in casa o fuori, i settori dedicati ai romanisti sono sempre esauriti

Coreografia dell'Olimpico contro l'Atalanta

Coreografia dell'Olimpico contro l'Atalanta (GETTY IMAGES)

Matteo Vitale
29 Settembre 2022 - 12:49

Continua la striscia di sold out per la Roma di Mourinho. Dopo la trasferta di Milano di sabato, la squadra giallorossa potrà giocare due volte consecutive davanti ai propri tifosi, i quali non hanno la benché minima intenzione di mancare. La prossima gara in casa sarà quella di Europa League giovedì sera (ore 21) contro il Betis: a oggi il numero di romanisti presenti è già superiore ai 59mila e si viaggia verso il sold out. La partita successiva è quella di domenica 9 ottobre contro il Lecce, con fischio d’inizio alle ore 20:45: oltre 60mila presenti attesi a più di una settimana di distanza, anche qui il tutto esaurito sarà raggiunto nelle prossime ore. Dopo la gara contro i pugliesi Pellegrini e compagni giocheranno lontano dalla propria casa per due gare di fila, fino a domenica 23 ottobre, quando alle 20:45 i giallorossi ospiteranno il Napoli dell’ex Luciano Spalletti. A quasi un mese di distanza, sono già attesi più di 55mila romanisti allo stadio. Numeri impressionanti, ai quali andranno aggiunti anche le presenze per il Derby, che si giocherà il 6 novembre alle 18, per il quale è scattata ieri la fase 2 di vendita. Da ieri alle 12 fino alle ore 11:59 di lunedì 3 ottobre, gli abbonati Plus potranno usufruire di un prezzo dedicato per ticket extra anche in settori diversi. La vendita libera scatterà lunedì 3 ottobre alle 12. Sabato a San Siro ci saranno oltre 4mila tifosi della Roma: in casa o fuori, i settori dedicati ai romanisti sono sempre sold out.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tags: