Antonio Mirante, Davide Santon ed Eusebio Di Francesco presenti all'evento dell'Unione Tifosi Romanisti all'Open Space Colonna di via Milano. Il portiere giallorosso ha preso la parola durante la cena per ringraziare i tifosi giallorossi presenti all'evento. Queste le parole di Antonio Mirante:

"Chi viene qui a Roma si aspetta questo affetto. Ovviamente sorprende ancora di più a verificarlo con i propri occhi. Queste serate per noi sono importanti perché dimostrano quello che ci danno e di cosa abbiamo bisogno, anche la domenica. Quindi ringraziamo anche a nome dei nostri compagni questa comunità che, anche quando le cose vanno così e così, ci sta dietro. In questo momento abbiamo tanto bisogno e come sempre ci appoggiamo a loro".

Tu sei un giocatore esperto. Che spogliatoio hai trovato e che ragazzi hai trovato?
"Per me che sono un giocatore esperto, cioè vecchio (ride, ndr), è più facile. Ma devo dire che ho trovato uno spogliatoio sano che permette ai più giovani di inserirsi in modo sano e tranquillo. Il nostro è un ambiente sano e familiare. E queste serate credo lo testimonino bene".