Pastore: "Il Psg fa ancora parte della mia vita. Parlo spesso con diversi giocatori"

Il centrocampista della Roma è stato intervistato da BeIn Sports, parlando soprattutto del suo legame con la squadra parigina

Javier Pastore, di LaPresse

Javier Pastore, di LaPresse

La Redazione
22 Ottobre 2018 - 10:34

Sette anni di convivenza non di dimenticano facilmente, anzi. Ne sa qualcosa Javier Pastore che, acquistato dalla Roma in estate, ha ribadito durante un'intervista a BeIn Sports il suo forte legame con il Psg. "Ho trascorso sette anni lì, sono cresciuto e migliorato molto. Il Psg fa ancora parte della mia vita. Continuo a seguire il club e a parlare con alcuni miei ex compagni. Ero l'acquisto più "anziano" e li ho visti arrivare tutti. Fuori dal campo, sono diventato amico di 6-7 calciatori, tra questi ci sono Cavani, Di Maria, Marquinhos Verratti, parlo spesso con loro. In campionato hanno iniziato molto forte, spero continuino così".

© RIPRODUZIONE RISERVATA