Sono 11 i giocatori della Roma impegnati con le rispettive nazionali, uno di questi è Robin Olsen. Il portiere svedese si è reso protagonista di un grande intervento nel finale della partita Russia-Svezia, terminata poi 0-0, celebrato sull'account Twitter della sua nazionale, una parata a mano aperta su un tiro velenoso dal limite dell'area da parte del centrocampista dello Zenit Daler Kuzyaev. L'estremo difensore, dopo il parziale scetticismo iniziale, si sta affermando anche in giallorosso e nelle ultime 4 partite ha subito appena una rete.