La Roma esce sconfitta per 3-1 da San Siro dopo la sfida contro l'Inter. Al termine della partita Marash Kumbulla è intervenuto per rispondere alle domande dei giornalisti. Ecco le sue dichiarazioni.

Kumbulla a Roma tv

Non è andata benissimo, ma per la ripresa risultato troppo pesante?
"Sì, nella ripresa sul 2-1 abbiamo avuto un paio di occasioni in cui potevamo pareggiare e poi magari provare a vincerla. Ci è mancato solo il gol e quando sbagli con certe squadre le paghi. Il risultato non è quello che volevamo però cercheremo di andare avanti e migliorare i nostri errori".

Avete provato a lottare contro i loro attaccanti. Ve li aspettavate?
"Sapevamo che sono fortissimi nelle ripartenze con gli attaccanti e gli esterni. Potevamo fare certamente meglio, soprattutto in occasione dei gol. Dobbiamo guardare gli errori e migliorare per cercare di batterli in futuro".

Un bilancio del tuo primo anno in giallorosso?
"Sicuramente avrei voluto dare di più per la squadra. Essendo la mia prima esperienza lontano da casa e in un club così grande tutto sommato un bilancio positivo. Speravamo di fare meglio con la squadra, ormai è andata, cercheremo di finire al meglio".

Sabato c'è il derby. Come lo vivi e come lo attendete.
"Lo viviamo con molta ansia, nel senso che non vediamo l'ora di scendere in campo per giocarlo. Soprattutto dopo l'andata in cui abbiamo sbagliato. Cercheremo sicuramente di vincere il derby anche per i tifosi a casa".