«Questa non è una curva, questo non è calcio, questo non è sport. Fuori gli antisemiti dagli stadi». Questo il tweet della presidente della Comunità ebraica di Roma, Ruth Dureghello, allegato a una foto scattata allo stadio Olimpico in cui si vedono degli adesivi tra cui uno con il ritratto di Anna Frank che indossa la maglia della Roma e un altro con la scritta "Romanista ebreo". Fatti che sono all'esame della procura della Federcalcio guidata da Giuseppe Pecoraro che, con ogni probabilità, domani aprirà un'indagine sulla vicenda.