L'osservatorio del CIES ha pubblicato il suo rapporto sugli acquisti più e meno convenienti del calciomercato. Le classifiche sono stilate confrontando il prezzo ufficiale del trasferimento con il prezzo stimato con degli algoritmi utilizzati dal centro di ricerca. Tra i primi 10, spiccano il napoletano Meret (5° acquisto meno conveniente), lo juventino Cancelo (6°) e Pastore (7°). Ma sull'argentino va segnalato che la sua valutazione da parte del CIES si è più che raddoppiata dopo l'arrivo a Roma.

Questa la classifica dei dieci acquisti meno convenienti: 

1) Arrizabalaga (dall'Athletic Bilbao al Chelsea)

2) Mahrez (dal Leicester al manchester City)

3) Kehrer (dallo Schalke al PSG)

4) Mina (dal Barcellona all'Everton)

5) Meret (dall'Udinese al Napoli)

6) Cancelo (dal Valencia alla Juventus)

7)  Pastore (dal PSG alla Roma)

8)  Diallo (dal Mainz al Dortmund)

9) Lerma (dal Levante al Bournemouth)

10) Ings (dal Liverpool al Southampton)

Da segnalare, tra i primi 25, la presenza di un altro acquisto di un club italiano: è Malcuit, passao dal Lille al Napoli. Questa invece la classifica dei 10 acquisti più convenienti