Robin Olsen è uno dei tanti temi di questo inizio complicato della Roma. Lo svedese ha avuto l'ingrato compito di sostituire Alisson Becker, partito in direzione Liverpool, e suscitato più di qualche perplessità in diversi settori del mondo romanista. I numeri però testimoniano l'efficacia di Olsen che secondo i dati Opta è il portiere che ha effettuato più parate (14) in Serie A, seguito da Sportiello del Frosinone e e Sepe del Parma. 

Sicuramente è un dato che mette in luce il fatto che la squadra di Di Francesco stia subendo troppo in questa prima parte della stagione, certo è confortante sapere che alle spalle dei difensori ci sia comunque un portiere in grado di respingere gli attacchi avversari.