Nicolò Zaniolo è stato convocato da Roberto Mancini per i prossimi impegni dell'Italia nella Nations League contro Polonia e Portogallo. Il centrocampista della Roma, arrivato nell'ultimo mercato dall'Inter nell'operazione Nainggolan, rientra nel ristretto gruppo dei calciatori italiani chiamati in nazionale senza aver mai esordito in Serie A.

Prima di lui c'erano stati Raffaele Costantino che nel 1929 giocava nel Bari in Serie B e fu convocato in nazionale, l'anno successivo fu acquistato dalla Roma dove è rimasto per 5 stagioni. Gli altri due risalgono a tempi più recenti: Massimo Maccarone nel 2002 che prese il posto dell'infortunato Vieri e Marco Verratti nel 2012.