Un duro scontro di gioco con il compagno di reparto, Marash Kumbulla, ha costretto Roger Ibanez a lasciare anticipatamente il campo, venendo sostituito all'intervallo di Shakhtar Donetsk-Roma da Gianluca Mancini. A fine gara, Paulo Fonseca ha raccontato di come il difensore brasiliano non ricordasse la partita dopo il colpo preso alla nuca. L'ex Atalanta, comunque, ha avuto modo di gioire sui social per i quarti di finale di Europa League conquistati dalla squadra. "Arrivare ai quarti di finali è una grande conquista e sono fiero di averne preso parte!". Questo il suo commento sul suo profilo Instagram.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Ibañez (@ibanez41oficial)