La trasferta in Ucraina della Roma è stata decisa dalla doppietta che Borja Mayoral ha rifilato allo Shakhtar Donetsk. Due gol decisivi per il 2 a 1 finale. Di seguito, le dichiarazioni dello spagnolo nel postpartita.

Borja Mayoral a Sky

Quanta soddisfazione c'è dopo questa partita?
"Una partita molto dura per noi, sappiamo che loro giocano molto bene. Abbiamo sofferto, ma abbiamo passato il turno che era la cosa più importante di oggi". 

Roma con mentalità europea?
"Sappiamo che ogni partita è diversa. Allo Shakhtar piace giocare con il possesso e noi dovevamo essere più attenti in difesa. Sappiamo che il calcio italiano è diverso, abbiamo sbagliato la scorsa partita, ma dobbiamo continuare così con questo atteggiamento. Ora pensiamo al Napoli". 

Giochi tu con il Napoli?
"Il mister decide. Io lavoro e provo a sfruttare ogni partita in cui posso giocare. Oggi sono molto contento per i due gol, ma devo continuare a lavorare fino alla fine della stagione".