Esordio casalingo scoppiettante della Roma che arriva ad un passo dal baratro contro l'Atalanta e chiude il primo tempo sotto di 3-1. Nella ripresa gli uomini di Eusebio Di Francesco danno fondo alle ultime energie è riagguantano il pareggio grazie alle reti di Florenzi e Manolas. I giallorossi non rimontavano almeno due gol in campionato dal derby del 2015, quando Francesco Totti mise a segno una doppietta contro la Lazio festeggiando con il selfie sotto la sud. Questo e altri numeri per leggere il match dell'Olimpico attraverso di dati Opta:

- La Roma non aveva mai subito 16 tiri in un primo tempo di Serie A da quando Opta raccoglie questo tipo di dato (2004/05).
- La Roma non riusciva a pareggiare una partita dopo essere stata in svantaggio di due gol dal derby del gennaio 2015 contro la Lazio (135 partite fa).
- Era dal 1949 che l'Atalanta non segnava almeno sette gol nelle prime due giornate di campionato.
- 2675, i giorni trascorsi dal precedente gol in Serie A di Javier Pastore (Parma-Palermo, 1 maggio 2011).
- Pastore ha segnato con il suo primo tiro nello specchio in questo campionato.
- La Roma non trovava il gol IN CASA in Serie A nei primi 2 minuti di gioco dal gennaio 2012 (Totti vs il Cesena).
- L'Atalanta ha segnato almeno due gol in 3 delle ultime 4 partite di Serie A giocate all'Olimpico contro la Roma.
- Emiliano Rigoni ha segnato con il suo primo tocco in un'area di Serie A.
- Rigoni è il primo giocatore di questo campionato a segnare una doppietta nel primo tempo.
- Florenzi non segnava in un match all'Olimpico in Serie A dal derby con la Lazio dell'aprile 2016