Ore febbricitanti per il mercato in casa Roma. Il nome più caldo in entrata è certamente quello di N'Zonzi per il centrocampo ma resta sempre viva la pista che porta ad un giocatore offensivo di piede mancino. C'è un nome che ritorno sul tavolo delle trattative giallorosse: è quello di Hakim Ziyech, calciatore marocchino dell'Ajax. All'inizio del mercato, con il mondiale ancora in corsa, la Roma sembrava ad un passo dal suo acquisto poi l'arrivo di Pastore aveva fatto naufragare la trattativa. 

Negli ultimi giorni però qualcosa è cambiato con l'Ajax che si è rifatto vivo bussando alla porta di Monchi per proporre il giocatore alla Roma, magari venendo incontro all'offerta economica dei giallorossi abbassando le pretese. Per il momento però il ds spagnolo ha preso tempo considerando l'acquisto del marocchino una priorità secondaria. Ziyech è un centrocampista offensiva che in Olanda gioca da mezzala ma anche da attaccante esterno in un 4-3-3, ruolo in cui è stato schierato nel preliminare di Champions League contro lo Sturm Graz.