Solidarietà da parte degli ultras della Roma alla Grecia. Sia il gruppo dei Fedayn sia quello dei Roma, con due striscioni diversi, hanno voluto esprimere la.loro vicinanza al popolo greco, sconvolto dagli incendi (che stando alle prime indiscrezioni rilasciate alla stampa greca dagli inquirenti, sono di origine dolosa) che hanno devastato le comunità balneari a est di Atene. 

"Siamo vicini ai nostri fratelli ateniesi", queste le parole apparse su uno striscione che i Roma hanno esposto all'entrata del Grande Raccordo Anulare, all'altezza di Boccea.

Questo il messaggio lanciato dal gruppo dei Fedayn: "La solidarietà è la nostra arma. Atene continua a resistere!"

Ottantotto feriti e quasi 100 dispersi, questo il bilancio drammatico degli incendi. Nei giorni scorsi il difensore greco della Roma Kostas Manolas aveva lanciato un messaggio di vicinanza al suo popolo, scrivendo "Non ho parole, un disastro. Forza e coraggio Grecia mia".