Il Bordeaux ha bloccato tutto. Malcom a Roma era cosa fatta, tanto che entrambe le società lo avevano annunciato con un tweet e il giocatore era atteso a Ciampino alle 23.40, ma adesso l'affare rischia di saltare perché il francese ha fermato tutto: non ha dato al calciatore il permesso di partire e i procuratori stanno parlando con il blaugrana. Non è detto che venga alla Roma, non è detto che vada al Barcellona: la situazione è al momento in via di definizione.

Dietro il colpo di scena lo zampino del Barcellona, che ha recapitato un'offerta superiore a quella della Roma al Bordeaux. Il giornalista Mario Gago della radio spagnola Onda Cero ha detto a Il Romanista: "Mi risulta da fonti molto vicine al Barcellona che i blaugrana hanno offerto circa 41 milioni al Bordeaux per Malcom. L'affare non è chiuso, perché la Roma sta ancora provando a farsi valere, ma il cartellino di William del Chelsea è giudicato molto caro dai dirigenti catalani, che hanno scelto di puntare al ventunenne brasiliano del Bordeaux".