Dopo l'arrivo di Olsen e l'ormai probabile acquisto di Malcom, qualcosa è cambiato nelle valutazioni del centrocampo di Eusebio Di Francesco. Un ticket che gli dava ampie garanzie all'inizio del mercato forse oggi gli crea qualche dubbio. Per il ruolo di regista, infatti, il tecnico aveva sin dalla fine della stagione scorsa rassicurato i dirigenti che sarebbe stato più che sufficiente alle spalle di De Rossi confermare Gonalons, tanto che Monchi aveva smesso di seguire i giocatori che avrebbero potuto fare al caso della Roma, per esempio il cagliaritano Barella.

Ora però sembra che Di Francesco non si senta più tanto sicuro e abbia chiesto al ds di intervenire, così si spiegano le voci su N'Zonzi, pupillo del dirigente a Siviglia. In realtà adesso l'acquisto del centrale francese di origine congolese sarebbe molto costoso per la Roma e oltretutto bisognerebbe spiegare a Gonalons che dovrebbe essere lui a fargli spazio. Complicato. Per il momento si va avanti così. Alla scoperta dell'America.