La Roma torna in campo per la seduta pomeridiana agli ordini del tecnico Eusebio Di Francesco. Si tratta del secondo allenamento di giornata dopo quello di questa mattina diviso tra lavoro di forza in palestra, esercizi sulla rapidità sul campo B e approfondimento tattico. Poco prima dell'inizio della seduta, il terzino giallorosso Luca Pellegrini ha parlato ai microfoni di Roma TV.

Ore 18.47 - La partitella finisce 2-1 per i rossi con gol di Perotti (V), Defrel (R) e Dzeko (R) e così termina anche la seduta pomeridiana.

Ore 18.30 - Partitella tattica 11 contro 11 con Pastore nel ruolo di jolly che fa da appoggio per le due squadre.

Ore 18.10 -  Gerson e Verde vanno sul campo Testaccio per svolgere lavoro individuale.

Ore 17.57 - Gruppo diviso in due squadre per una partitella a sfondo tattico a campo ridotto. Di Francesco chiama le uscite palla al piede dalla difesa e una delle due squadre gioca in inferiorità numerica. Per il momento restano fuori Perotti, Under e Coric. Partitella animata da un botta e risposta tra i compagni di squadra Strootman e Manolas.
Verdi: Mirante, Lu.Pellegrini, Jesus, Bianda, Karsdorp; De Rossi, Lo. Pellegrini, Cristante, Schick
Rossi: Fuzato, Florenzi, Manolas, Marcano, Riccardi, Gonalons, Strootman, Pastore, El Shaarawy, Dzeko

17.40 - I giallorossi scendono sul Campo B. La squadra è divisa in tre gruppi per il riscaldamento iniziale e per il torello. Assente Kluivert e Santon. Si lavorerà con il pallone, che dopo il lavoro in palestra di stamattina torna protagonista con esercizi di tattica e partitelle "a tema".