Sono in definizione in queste ore i dettagli del precampionato della Roma tra la prima fase di lavoro che si svolgerà a Trigoria dal 9 al 20 luglio e la seconda che vedrà invece la squadra giallorossa impegnata all'International Champions Cup con tre partite comprese tra il 22 luglio e il 7 agosto. La società renderà noto il programma completo del precampionato tra oggi e domani, ma per sommi capi siamo già in grado di anticiparlo. Dunque il raduno vero e proprio, dopo qualche giorno di incertezza, è stato fissato per domenica prossima (8 luglio), tra sei giorni. Inizialmente era previsto per il giorno 5, con fine ritiro per il 18 e concessione di tre giorni di riposo alla squadra prima della partenza per gli Usa, fissata per il 22. Ma vista la difficoltà di organizzare due amichevoli in giorni utili a garantire comunque una buona presenza di pubblico e avendo alla fine fissato le gare per i giorni 14 e 20, si è deciso di aumentare i giorni di vacanza prima del ritiro e di ridurre quelli alla fine della prima fase. A Trigoria Di Francesco farà quasi sempre due sedute al giorno e i ragazzi resteranno a dormire nelle stanze appena rinnovate proprio in vista del ritiro.

Il 22 è fissata invece la partenza per gli Usa, con partite il 25 col Tottenham, il 31 col Barcellona e il 7 col Real Madrid, in tre città diverse. La Roma comincerà a lavorare nella costa ovest, a San Diego, il 23 luglio e resterà lì fino al 29, quando partirà per Dallas, dove il 31 giocherà col Barcellona per poi ripartire immediatamente dopo per Boston, dove si allenerà (all'Università di Harvard) fino al 5 agosto. Poi la nuova partenza per il New Jersey, alle porte di New York, costa est, dove resterà fino a fine ritiro. L'8 il ritorno a Roma, il 9 si scioglieranno le righe per un paio di giorni, poi ci sarà un'altra amichevole prima di ferragosto e poi sarà già campionato.

8-9 luglio, raduno a Trigoria: eccezion fatta per i convocati mondiali, che avranno dei supplementi di vacanze (da valutare Alisson, Kolarov si unirà quasi sicuramente al gruppo per la partenza per la tournée Usa, per Fazio, eliminato agli ottavi con l'Argentina, si deciderà in questi giorni), tutti gli altri giocatori della Roma sono chiamati a raccolta dall'allenatore tra il 6 luglio, quando si svolgeranno le prime visite, e l'8, con il raduno vero e proprio. Il primo giorno di allenamento sarà invece il 9 luglio e si comincerà subito con una doppia seduta.

14 luglio Latina-Roma: la prima amichevole della stagione 2018/19 si svolgerà sabato 14 luglio al Francioni di Latina contro la squadra locale che quest'anno disputerà il campionato di serie D. L'orario d'inizio sarà le 18,30.

20 luglio Avellino-Roma a Frosinone: la seconda uscita della stagione sarà al Benito Stirpe di Frosinone non contro i padroni di casa (in tournée in Canada in quel periodo) ma contro l'Avellino, formazione iscritta al campionato di serie B.

22 luglio inizia la tournée negli Usa: la tournée negli USA della Roma americana è ormai una consuetudine dell'estate giallorossa. L'anno scorso la Roma ha affrontato il Paris Saint-Germain, perdendo 4-6 dopo i calci di rigore, il Tottenham, battuto 3-2, e la Juventus, perdendo anche in questo caso solo ai rigori.

25 luglio Roma-Tottenham: l'estate giallorossa in America sarà ovviamente teatro di grandi sfide: anche quest'anno avrà luogo l'International Champions Cup e la Roma giocherà nelle città di San Diego, Dallas e New York . Nel girone della squadra capitolina ci sono Tottenham, Barcellona e Real Madrid. Il primo appuntamento sarà proprio con gli Spurs di Pochettino allo stadio SDCCU di San Diego, la casa dei San Diego State Aztecs. Il calcio d'inizio è previsto per le ore 19.05 locali (2.05 ora italiana della notte tra il 25 e il 26). Tutti i match della competizione saranno integralmente visibili solo su Sky Sport.

31 luglio Roma-Barcellona: da San Diego si vola in Texas per una sfida che, ripensando al recentissimo passato, fa riemergere ricordi dolcissimi. Di Francesco ed i suoi affronteranno il Barcellona in un remake estivo del quarto di finale dell'ultima Champions League. Il match inizierà alle 21.05 (4.05 ora italiana della notte tra 31 luglio 1° agosto) all'AT&T Stadium di Arlington. Il mastodontico impianto ospita le gare interne dei Dalla Cowboys in NFL ed è uno dei più capienti d'America.

7 agosto Real Madrid-Roma: l'ultimo appuntamento della ICC 2018 vedrà i giallorossi affrontare i tri-campioni d'Europa del Real Madrid. I Blancos vivono un'estate turbolenta, dopo l'addio di Zidane e con le voci di mercato che sembrerebbero allontanare Cristiano Ronaldo. Palcoscenico della sfida sarà MetLife Stadium ad East Rutherford, nel New Jersey. Inaugurato nel 2010, ospita attualmente le partite dei New York Giants e dei New York Jets, le due squadre della città in NFL. Il calcio d'inizio è previsto per le 20.05 locali (2.05 ora italiana della notte tra 7 e 8 agosto). 

8 agosto fine tournée americana: subito dopo la fine della tournée americana, la Roma tornerà in Italia dove i ragazzi godranno di un paio di giorni di riposo, prima di ricominciare la preparazione in vista dell'inizio del campionato di serie A.

17 agosto chiusura del calciomercato: dopo i 9 acquisti effettuati da Monchi, la Roma comincia la stagione col grosso delle operazioni già completate. Il 18 agosto sarà in ogni caso l'ultimo giorno disponibile per definire la squadra: il calciomercato infatti, chiuderà i battenti per la prima volta anticipando l'inizio del campionato, come deciso dalla FIGC ed apertamente auspicato tra gli altri proprio dal ds giallorosso. Dovrebbe comunque essere un gran vantaggio di quest'anno poter lavorare sin dal primo giorno con la rosa quasi al completo.

18-19 agosto prima giornata di campionato: la Serie A 2018/2019 partirà il 18-19 agosto. La prima pausa per le nazionali è per il 9 settembre.