Il tecnico della Roma Paulo Fonseca ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport prima di intervenire in conferenza stampa questo pomeriggio. Ecco le sue parole.

Si ritiene soddisfatto del percorso della Roma in Europa League?
"Molto soddisfatto. Non abbiamo finito. Vero che abbiamo il primo posto, ma vogliamo giocare questa partita per vincere, senza dubbio".

Ora la competizione diventa divertente...
"Si, dopo la fase a gironi che è stata importante per noi, abbiamo ora squadre molto forti. Come dico sempre, è una mini Champions League. Ci sono tante squadre forti dopo la fase dei gruppi. Vediamo che succede".

Tante squadre forti anche in Serie A. La corsa al quarto è difficile come se la immaginava?
"E' molto difficile come io immaginavo. Il campionato in questo momento ha un grande equilibrio con squadre molto forti che possono lottare per i primi posti".

Ha perdonato Maresca?
"Capitolo chiuso per me. Penso soltanto alla partita contro il CSKA".

Pellegrini sta vivendo un rapporto difficile con alcuni tifosi.
"Deve rimanere concentrato in quello che deve fare in campo. Per me contro il Sassuolo ha fatto una grande partita. Dobbiamo avere la consapevolezza di quello che sta facendo e rimanere concentrato su quello che deve fare".

Per Bologna recupererà qualche infortunato?
"Vediamo. Credo che Veretout sarà pronto. Per Mancini più difficile".