Roma Cares scende in campo per contrastare la violenza di genere. La fondazione, insieme all'amministrazione capitolina, ha lanciato una campagna di sensibilizzazione in vista della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, che ricorre il 25 novembre. Il progetto prevede la realizzazione di un calendario che avrà come protagoniste le mogli e le compagne dei calciatori giallorossi e ha l'obiettivo di contrastare la violenza di genere: l'intero ricavato delle vendite sarà utilizato per l'attivazione di percorsi di formazione finalizzati all'inserimento nel mondo del lavoro delle donne attualmente accolte presso diverse strutture della città o in carico ai centri antiviolenza di Roma Capitale. L'iniziativa è stata presentata questa mattina al Campidoglio ed hanno partecipato due rappresentanti giallorossi, Amra Dzeko e il Ceo Guido Fienga. Fienga si è mostrato particolarmente contento per l'avvio della campagna: "L'impegno contro la violenza sulle donne deve coinvolgere tutti noi. Siamo particolarmente felici di poter contare su testimonial d'eccezione come le mogli e le compagne dei calciatori, che sono state entusiaste di aderire alla nostra campagna. Questo dimostra una volta ancora che l'AS Roma non è solo un club di calcio, ma una grande famiglia pronta a scendere in campo per iniziative di forte rilevanza sociale".

Il calendario si potrà acquistare a partire dal 28 novembre presso gli AS Roma Store e dal 1 dicembre su asromastore.com e nelle edicole della Capitale.