Durante la conferenza stampa di presentazione della campagna contro la violenza delle donne in Campidoglio, #AmamieBasta, il Ceo della Roma Guido Fienga ha rilasciato delle dichiarazioni sul neonato Roma Department. Queste le sue parole:

"Quello affidato a Pastorella è un consolidamento di una serie di iniziative intraprese dalla Roma che ora si consolidano. La Roma è consapevole di non essere solo una squadra di calcio, non esiste un rapporto così simbiotico tra una squadra di calcio, una città, ma anche con quelli che si sentono romani fuori Roma. Proprio per questo siamo consapevoli che il nostro primo obiettivo è quello dei risultati sportivi ma anche quello della responsabilità sociale che ha verso chi si sente unito con la Roma. Che poi così diventa più facile inserire un concetto di solidarietà e di aiuto. In altri contesti non c'è la stessa predisposizione mentale e d'animo di questa comunità di romanisti. La collaborazione col Comune è una cosa più che naturale, il 100% dei nostri obiettivi sono gran parte degli obiettivi del Comune stesso. Una parte dei suoi obiettivi è il nostro stesso mandato abbracciato con Roma Cares".