Tre giornate di squalificha a Gigi Buffon per lo sfogo post Real Madrid-Juventus. Arriva oggi la stangata dell'Uefa per le parole pronunciate dall'ex portiere bianconero al termine della semifinale di ritorno dell'ultima Champions League. Il portierone italiano ha terminato la sua avventura in bianconero ma ha deciso di non appendere i guantoni al chiodo e di continuare a giocare anche nella prossima stagione. Tanti top club europei si sono fatti avanti con il Paris Saint Germain in vantaggio su tutti. Chissà se questa squalifica influirà sulla scelta dei parigini di puntare su Buffon.