Stasera Gerardo Seoane, allenatore dello Young Boys, affronterà la Roma da avversario. Secondo i media svizzeri però, l'ex calciatore svizzero è stato (e continua ad essere) nell'elenco dei papabili per sostituire il mister giallorosso Paulo Fonseca. Nel corso di un intervista al quotidiano "Blick", alla domanda su un suo possibile approdo alla conduzione della squadra capitolina e alla competizione per il ruolo con tecnici come Allegri e Sarri, Seoane risponde: "È fuori luogo parlare di queste cose adesso. L'AS Roma è un club estremamente grande, e c'è sempre un brontolio intorno ai grandi club". Dichiarazioni alle quali aggiunge i complimenti verso l'allenatore portoghese: "Fonseca è un allenatore clamoroso che ha dato un volto a questa squadra e che ora sta giocando un grande calcio".