Diego Perotti ha rilasciato la sua prima conferenza stampa da giocatore del Fenerbahce. L'attaccante argentino ha raccontato le sue prime impressioni e le motivazioni del suo trasferimento. Ecco un estratto delle sue parole pubblicate sul sito ufficiale del club turco.

"Ho parlato con Ünder che era un mio compagno alla Roma. Mi ha parlato bene della città e della squadra. Ho parlato anche con dei Sud americani che hanno giocato qui. [...] Ovviamente non conosco la città ma per ora qui sono felice. Per me è stata una decisione difficile venire da Roma, ma penso di aver fatto la cosa giusta. Ho 32 anni e ho dovuto cogliere l'occasione di venire in una squadra come questa. Perché il Fenerbahce è un club che ha avuto successo e vinto trofei nella sua storia e lo ha fatto con passione. Ecco perché sono qui. Ho parlato con Emre due volte su internet. Mi ha detto che voleva molto che venissi e abbiamo parlato dei suoi programmi. Io ero a Roma e da gennaio stavo avendo un periodo problematico. Negli ultimi due tre giorni di mercato tutto è stato più chiaro e sono venuto qui".