La Serie A 2020-21 entra nel vivo. Domani, 2 settembre, alle 12 verrà presentato il calendario del prossimo campionato a un mese esatto dalla fine del precedente interrotto e poi ripreso a causa dello scoppio della pandemia.

I criteri

Per la compilazione del calendario dovranno essere rispettati alcuni vincoli:

1) Sequenze di incontri casa e trasferta: non vi possono essere più di due coppie di incontri consecutivi in casa e/o in trasferta per girone; nel caso vi siano due coppie di incontri consecutivi in casa e/o in trasferta, una coppia di incontri deve essere necessariamente in casa e l'altra in trasferta; è prevista, per Genoa, Sampdoria, Inter, Milan, Juventus, Torino, Roma e Lazio, l'alternanza assoluta degli incontri in casa e in trasferta. Le due romane giocheranno l'ultima giornata entrambe in trasferta perché, dal 18 maggio 2021, l'Olimpico sarà a disposizione dell'Uefa per l'Europeo

2) I derby di Genova, Milano, Torino e Roma non possono giocarsi né alla prima né all'ultima giornata e nemmeno nei turni infrasettimanali. Non vi può essere la stessa partita nella stessa giornata con lo stesso ordine casa/trasferta rispetto al calendario 2019/20. Nella prima giornata non possono incontrarsi squadre che si sono incontrate nella prima gara dei campionati 2018-19 e 2019-20. Stessa cosa vale per l'ultima giornata. Inoltre, le squadre che partecipano alla Champions League non possono incontrare le società che partecipano all'Europa League nelle giornate poste tra un turno di Europa League e quello successivo di Champions League.

Prima gara rinviata per Inter e Atalanta, ultime squadre italiane impegnate nelle coppe europee. Lo ha deciso all'unanimità la Lega Serie A. La squadra di Conte ha giocato l'ultima gara, la finale di Europa League persa con il Siviglia, il 21 agosto, mentre i bergamaschi sono scesi in campo per il quarto di finale di Champions League con il PSG il 12 agosto.

Le date

La Serie A prenderà il via sabato 19 settembre 2020 e si concluderà domenica 23 maggio 2021. Sono previsti inoltre sei turni infrasettimanali: (16 dicembre 2020, 23 dicembre 2020, 6 gennaio 2021, 3 febbraio 2021, 21 aprile 2021, 12 maggio 2021). La sosta natalizia è invece prevista dal 23 dicembre 2020 al 3 gennaio 2021, quelle per le nazionali sono previste invece l'11 ottobre 2020, il 15 novembre 2020 e il 28 marzo 2021.

Dove vederlo

A differenza degli altri anni, la cerimonia del sorteggio non sarà trasmessa in tv. La compilazione in diretta dei calendari sarà visibile solamente sul sito internet, sugli account social e sul canale YouTube della Lega Serie A.