Buone notizie per la Roma dalla Germania: l'Hoffenheim, battendo 3-1 nell'ultima giornata il Borussia Dortmund, si è qualificato alla prossima Champions League, estromettendo il Bayer Leverkusen. Un primo tassello che avvicina i giallorossi alla seconda fascia per il massimo trofeo continentale del 2018/19. Ora De Rossi e compagni devono tifare Real Madrid in finale il 26 maggio e sperare che le Merengues battano il Liverpool

Nel caso in cui dovessero però vincere i Reds, un altro aiuto potrebbe arrivare dallo Sporting Lisbona, in corsa con il Benfica per il secondo posto in Portogallo: entrambe a quota 78 punti, saranno impegnate domani. C'è da tenere d'occhio anche il Basilea, che però sarà chiamato a disputare i turni preliminari e che potrebbe quindi non raggiungere la fase a gironi.