Il trequartista della Roma Henrikh Mkhitaryan ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Roma Tv a pochi minuti dall'inizio di Spal-Roma. Queste le sue parole:

Qual è giudizio sulla tua stagione?
"Credo che la mia prima stagione sia stata molto positiva nonostante abbia avuto degli infortuni, sono cose che capitano e sono dispiaciuto per aver saltato tante partite. Non è stato un problema, sono tornato in forma e gioco meglio, nonostante la pandemia mi sento bene e spero di continuare così".

Come sarà la Roma del prossimo anno?
"Miglioreremo la nostra posizione, ne sono certo di questo. Abbiamo una rosa con tanti giovani e tanti esperti, ma è anche fatta di vie di mezzo giuste, calciatori che vanno dai 26 ai 28 anni. Aiutiamo i giovani con la nostra esperienza, insegnandogli a muoversi bene in campo e fuori".

Cosa ne pensi della gestione di Fonseca?
"Il mister sa quali calciatori schierare in ogni partita e il club fa tutto il possibile per arrivare in alto. Quest'anno volevamo finire tra le prime quattro in campionato e vincere la Coppa Italia, ora tutti vogliamo provare a vincere l'Europa League. Il prossimo anno saremo più preparati, la filosofia di Fonseca era sicuramente una novità per tutti, non si può raggiungere tutto in un solo anno, spero che l'anno prossimo sarà migliore".