La presentazione della prima maglia 2020-21 della Roma ha indirettamente confermato l'utilizzo e l'estetica del nuovo font della Serie A. A partire dalla prossima stagione, infatti, tutte le squadre che parteciperanno al massimo campionato italiano avranno nomi e numeri uguali dietro le proprie magliette, sul modello di Premier League e Ligue1. L'unica cosa che varierà da squadra a squadra sarà la presenza, nella parte bassa del numero, dello stemma delle squadre, sul modello della Liga in Spagna, piuttosto che il logo della Lega, come accade in Inghilterra e Francia.